Chiesa di San Nicola o Madonna Consolata

L'edificio, costruito nel 1733 da Bartolomeo Lopez y Royo, si presenta con due ordini di paraste e capitelli di stile corinzio che formano un tutt'uno con la facciata del palazzo ducale.

Statua della Madonna

Scheda di dettaglio

È sovrastato da due altorilievi raffiguranti gli arcangeli Michele e Raffaele, di gran valore artistico, e da una graziosa finestra con arco ad imposta.

All'interno, la cappella, con volta a crociera, conserva due simulacri di cartapesta del 1700, simboleggianti la Madonna Desolata e la Vergine della Consolazione. Sul muro centrale s'innalza l'altare, di stile tra il tardo barocco ed il neoclassico, racchiuso fra due colonne tortili ad archi dispari, con scanalature irregolari fregiate di foglie d'acanto e terminanti con capitelli corinzi dorati. Sulla parete retrostante la facciata un'epigrafe in latino ricorda la consacrazione della cappella, avvenuta il 1778 per opera del Pontefice Leone XIII.

Contatti e recapiti

Galleria immagini

Statua della Madonna

Statua della Madonna

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su