Animazione grafica

Pubblicazioni di matrimonio

Descrizione

Dal 10 dicembre 2012 è attivo lo sportello telematico Servizi al cittadino (http://www.svichosting.com/taurisano/hh/index.php?jvs=0&acc=1), attraverso il quale è possibile predisporre autodichiarazoni di certificazione e di atto notorio di varia natura, utilizzando direttamente i propri dati presenti nell'archivio anagrafico comunale, nonchè richiedere/prenotare i certificati rilasciati dagli Uffici del Servizio Demografico (Anagrafe, Stato Civile, Elettorale)

La pubblicazione di matrimonio è il procedimento con il quale l'Ufficiale dello Stato Civile accerta l'insussistenza di impedimenti alla celebrazione del matrimonio, "pubblicizzando" l'intenzione degli sposi con la pubblicazione online all'Albo Pretorio del Comune.

A chi é rivolto: a coloro che intendono contrarre matrimonio

Come si accede: la richiesta della pubblicazione deve essere effettuata da entrambi gli sposi presentandosi personalmente o tramite persona che da essi ha ricevuto l'incarico con procura speciale, all'Ufficio di Stato Civile dove verranno rese le dichiarazioni prescritte e firmato l'apposito verbale. Se gli sposi intendono contrarre matrimonio religioso valido agli effetti civili, devono essere muniti della richiesta del Parroco/ Ministro del culto. La richiesta di pubblicazione è resa dagli sposi senza la presenza di testimoni.
La documentazione necessaria a comprovare l'esattezza delle dichiarazioni rese dagli sposi è acquisita d'ufficio presso i comuni di nascita e di residenza. Completata l'acquisizione della documentazione necessaria l'Ufficiale dello Stato Civile provvede a trasmettere la pubblicazione all'Albo Pretorio. La pubblicazione sarà visibile online accedendo al sito www.comune.taurisano.le.it. L'Ufficiale dello Stato Civile richiederà analoga procedura al comune di residenza dello/a sposo/a se diverso da Taurisano.
Le pubblicazioni devono rimanere pubblicate, nei siti internet dei Comuni di residenza di entrambi gli sposi, per almeno 8 giorni interi.

Validità: il matrimonio deve essere celebrato entro i 180 giorni successivi alla pubblicazione. La celebrazione può avvenire in qualsiasi comune italiano.
Nel caso di matrimonio religioso gli interessati provvederanno, trascorsi i termini di legge, al ritiro del nullaosta alla celebrazione, da consegnare al Parroco o al Ministro di culto.
Nel caso di matrimonio civile da celebrarsi in comune diverso da quello di residenza degli sposi, gli stessi provvederanno a richiedere l'apposita delega.
Requisiti: essere maggiorenni; per le donne che avessero contratto un precedente matrimonio, decorrenza di 300 giorni dalla cessazione dello stesso.

Documentazione necessaria: devono essere presentati dagli sposi, in sede di richiesta di pubblicazione, i seguenti documenti non acquisibili d'ufficio, qualora ricorra la particolare situazione:

richiesta di pubblicazione del Parroco o del Ministro del Culto, in caso di matrimonio religioso;

nullaosta dello straniero che intende sposarsi in Italia;

decreto del Tribunale di dispensa o riduzione dei termini di pubblicazione;

decreto del Tribunale di autorizzazione a contrarre matrimonio in caso di parentela o affinità tra i coniugi (art. 87 c.c.);

decreto del Tribunale di autorizzazione a contrarre matrimonio in presenza di divieto temporaneo (art. 89 c.c.);

decreto del Tribunale di ammissione al matrimonio del minore d'età.

Tempi di rilascio: il certificato di eseguite pubblicazioni/nullaosta al matrimonio religioso valido agli effetti civili può essere rilasciato a partire dal quarto giorno successivo all'avvenuta esposizione.

Norme di riferimento:
artt. 93 e 96 Codice Civile;
art.50 e segg. D.P.R. n. 396/2000

Documenti e link

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO

Bacheca

  • SERVIZIO IGIENE URBANA

    SERVIZIO IGIENE URBANA

    DAL 01.10.2020 PARTE IL NUOVO SERVIZIO DI IGIENE URBANA

    Leggi tutto
  • TUTTO QUELLO CHE C'E' DA SAPERE SUL CORONAVIRUS

    TUTTO QUELLO CHE C'E' DA SAPERE SUL CORONAVIRUS

    TUTTO QUELLO CHE C'E' DA SAPERE SUL CORONAVIRUS

    Leggi tutto
  • REFERENDUM COSTITUZIONALE +  ELEZIONI REGIONALI                             20-21 SETTEMBRE 2020

    REFERENDUM COSTITUZIONALE + ELEZIONI REGIONALI 20-21 SETTEMBRE 2020

    REFERENDUM COSTITUZIONALE- ELEZIONI REGIONALI PUGLIA 20/21 SETTEMBRE 2020

    Leggi tutto
  • AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI NELLA COMMISSIONE COMUNALE DI VIGILANZA SUI LOCALI DI PUBBLICO SPETTACOLO.

    AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI NELLA COMMISSIONE COMUNALE DI VIGILANZA SUI LOCALI DI PUBBLICO SPETTACOLO.

    Leggi tutto
  • Fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo per l’a.s. 2019/2020

    Avviso Pubblico relativo alla concessione del beneficio

    Leggi tutto
  • AVVISO PUBBLICO INFORMATIVO ALLE AZIENDE OLIVICOLE. XYLELLA FASTIDIOSA

    SOSTEGNO PER INVESTIMENTI PER LA REDDITIVITÀ, LA COMPETITIVITÀ E LA SOSTENIBILITÀ DELLE AZIENDE OLIVICOLE DELLA ZONA INFETTA RELATIVAMENTE ALLA XYLELLA FASTIDIOSA

    Leggi tutto

    Vedi tutto »

    Notizie

    WORKSHOP SUL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

    WORKSHOP SUL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

    Tutte le notizie
    Lunedì, 28 Settembre 2020
    Mercoledi 30 settembre ore 18.00 c/o la sala consiliare è programmato un incontro pubblico di presentazione del nuovo servizio di igiene urbana

    Vedi tutto »

    Eventi

    Vedi tutto »

    Atti e pubblicazioni

    Vedi tutto »

    Da visitare

    Vedi tutto »

    Mappa

    X
    Torna su