Da Visitare

Consulta l'elenco dei punti di interesse per categoria

Consulta l'elenco dei punti di interesse in ordine alfabetico

Categoria: Monumenti Storico Artistici

Calvario

Calvario
E' ubicato tra Corso Umberto I° e via Salvo D'Acquisto.
Fu progettato dall'architetto Antonio Tempesta e costruito tra il 1957-58. Il complesso monumentale consta di cinque edicole affrescate che raffigurano le scene della Passione di Cristo e della Via...

Categoria: Monumenti Storico Artistici

Cappella Santissimo Crocifisso

Facciata Cappella
La costruzione di questa piccola cappella è dovuta alla grande devozione in onore del SS. Crocefisso.
La cappella fu fatta erigere nel 1904 dai devoti Vito Ippazio Schiavano e Maria Maraffa. I coniugi Schiavano solevano effettuare, a partire dalla data del loro matrimonio, un pellegrinaggio al...

Categoria: Patrimonio residenziale urbano

Casa a Corte Palazzo Casto

Corte Palazzo Casto
La "Corte" dà  l'idea originaria di "recinto"; pertanto, il termine, in origine, vuole intendere e definire un luogo chiuso, adiacente ad una costruzione.
Dal punto di vista abitativo la "corte", unifamiliare o plurifamiliare, è uno spazio privato intermedio tra la strada pubblica (oppure un vico) e le abitazioni all’interno. In questo spazio si...

Categoria: Patrimonio residenziale urbano

Casa natale di Giulio Cesare Vanini

Portale di ingresso
Si trova in via Roma, situata nel centro storico; è un edificio barocco con porta e finestre cariche di decorazioni architettoniche.
Della abitazione originaria, che lo stesso G. C. Vanini descriveva in una sua opera “De admirandis” con un grande giardino, nella quale aveva trascorso l'adolescenza, attualmente rimane ben...

Categoria: Monumenti Storico Artistici

Chiesa di Maria Santissima della Strada

Facciata Maria SS. della Strada
La chiesa fu edificata tra la fine del XIII sec. e il 1320 ed è il più importante esempio di architettura romanico-pugliese del Salento.
La facciata è impreziosita da un grande rosone, lo "speculum magnum", caratterizzato da due corone concentriche, decorate con elementi vegetali e geometrici, nelle quali si dovrebbero riconoscere...

Categoria: Monumenti Storico Artistici

Chiesa di San Nicola o Madonna Consolata

Statua della Madonna
L'edificio, costruito nel 1733 da Bartolomeo Lopez y Royo, si presenta con due ordini di paraste e capitelli di stile corinzio che formano un tutt'uno con la facciata del palazzo ducale.
È sovrastato da due altorilievi raffiguranti gli arcangeli Michele e Raffaele, di gran valore artistico, e da una graziosa finestra con arco ad imposta. All'interno, la cappella, con volta a...

Categoria: Monumenti Storico Artistici

Chiesa di Santo Stefano

Statua di Santo Stefano
La storia di questo monumento di culto, secondo l'analisi di pochissimi elementi architettonici della fabbrica originale, ancora distinguibili, affonda le sue radici nell'Alto Medioevo, cioè al periodo della presenza nella contrada, dove è situata.
La chiesa fu edificata nel 1796 sulle fondamenta di una chiesa del 1654 dedicata sempre a S. Stefano.L'elemento superstite più notevole della cappella medievale è la parte centrale della facciata...

Categoria: Monumenti Storico Artistici

Chiesa matrice della Trasfigurazione di Nostro Signore Gesù Cristo

Facciata Chiesa Matrice
La chiesa, costruita nel 1803 su progetto di Carlo Lopez y Royo, ex benedettino, sorge sulle fondamenta di una chiesa cinquecentesca demolita perché insufficiente ad accogliere la comunità  taurisanese in continua crescita demografica.
La chiesa, di stile prevalentemente tardo barocco e neoclassico, con elementi dorici (capitelli corinzi), è ad una sola navata con pianta a croce latina. E' grandiosa, protesa verso l'alto dove,...

Categoria: Patrimonio residenziale urbano

Corte via Cesare Battisti

Corte di Via Cesare Battisti
E' la più antica e grande corte di tutto il centro storico, databile tra il XVI e il XVII secolo.
Vi si accede attraverso un arco con volta a stella, annesso ad un edificio a due piani della metà del Seicento, fatto costruire dai duchi Lopez y Royo per i loro braccianti in modo da poterli...

Categoria: Patrimonio residenziale urbano

Finestra rinascimentale

Scorcio della finestra
Una suggestiva finestra risalente al 1578
Sulla strada più stretta del paese e forse di tutto il Salento, via Isonzo, si affaccia un palazzo cinquecentesco, con un bel balcone sostenuto da mensole plurilobate, sul cui prospetto,...

Categoria: Patrimonio residenziale urbano

Fontana monumentale della Circolare Giotto

Fontana monumentale illuminata
Fu costruita nel 1984, dove fino al 1958 c'era l'immenso Bosco della Corte che, secondo alcuni studiosi, esisteva da circa mille anni.
Delle piante plurisecolari di quel bosco rimangono solo alcuni esemplari di leccio.

Categoria: Patrimonio residenziale urbano

Fontana monumentale di Piazza Fontana

Veduta notturna della fontata
La fontana fu costruita nel 1940 dall'Ente Autonomo Acquedotto Pugliese, che la donò a Nicola Lopez y Royo, allora preside della Provincia di Lecce.
Realizzata in marmo di Trani, è situata su un frantoio ipogeo cinquecentesco.

Categoria: Patrimonio rurale

Frantoio di Donna Marina Colona (Scalèra)

Ruota del frantoio
Ubicato all'angolo tra via Roma e Corso Umberto I°, proprietà  di Evangelista Di Seclì, è annesso al settecentesco Palazzo dei Colona.
Sito ad otto metri di profondità, conserva ancora una parte delle strutture e dell'arredo originario: una grande macina in pietra, alcune mangiatoie e le “lettiere” dove riposavano i...

Categoria: Patrimonio rurale

Grotta di Santa Lucia

Ingresso della grotta
Sul versante a sud ovest del feudo in una zona leggermente elevata, nei pressi della antica Masseria Grande, si trova la Grotta di S. Lucia, una caverna con un antro abbastanza ampio da cui si dipartono alcuni corridoi naturali che si immergono tra le roc
Dal punto di vista geologico la sua natura non è diversa dalle numerose grotte di cui è costellata tutta la Puglia: si tratta di evidenti forme derivate dal “fenomeno...

Categoria: Patrimonio rurale

I trulli

Pagghiara o trullo
Caratteristica essenziale delle nostre campagne sono le costruzioni trulliformi chiamate "truddhi", realizzate con pietre a secco.
 Queste costruzioni sono formate da anelli concentrici di pietre, orizzontalmente disposti gli uni sugli altri, senza materiale di connessione, facendosi a mano a mano sempre più stretti fino...

Categoria: Patrimonio naturalistico

La Quercia

La quercia di Taurisano
E' un esemplare di quercia roverella, che si innalza di fronte alla cappella del SS. Crocifisso.
Fu piantata nel 1904 dal fondatore della cappella per esaudire una richiesta del Santissimo che gli era apparso durante un sogno. Secondo il messaggio lasciato da Cristo, la quercia sarebbe...

Categoria: Patrimonio rurale

Masseria Bianca

Esterno
Deve con ogni probabilità il suo nome al bianco accecante del suo intonaco, per cui è ben visibile da ogni punto del territorio.
La struttura attuale, a forma di torre, risale alla fine del ‘700. Intorno all&\#39;edificio si possono notare però elementi edilizi tipici del periodo tardo medioevale (sec.XIV), che...

Categoria: Patrimonio rurale

Masseria di Varano

Esterno
La masseria presenta alcune tracce di un insediamento bizantino e di una struttura fortificata, probabilmente una torre di difesa e di sorveglianza.
E’ affiancata da quattro pilastri, probabilmente del XIII secolo. Nelle vicinanze della masseria si notano tre nuclei di piccole case con resti di ovili e stalle realizzate con tetti a...

Categoria: Patrimonio rurale

Masseria Grande

Masseria Grande
Risalente al XVI secolo, non rimane che qualche rudere della facciata del corpo centrale e del frantoio, ormai avvolto dalle sterpaglie.
Era ubicata sulla strada di origine romana che conduceva ad Ugento e immersa nel grande bosco Danieli. Fu denominata Grande probabilmente per distinguerla dalle altre, di dimensioni molto...

Categoria: Patrimonio rurale

Menhir e Specchie

Menhir
Anche le specchie, accumuli di pietre, sono monumenti megalitici di straordinaria rilevanza e che affondano le loro origini nei millenni.
E proprio al confine del feudo di Taurisano sorge la “Specchia Silva”, una delle più importanti e la più grande fra quelle conosciute ed osservate da studiosi e da...

Categoria: Monumenti Storico Artistici

Monumento ai Caduti

Monumento ai caduti
E' sito in via Casarano. Originariamente il complesso era stato progettato dall'architetto Antonio Tempesta.
Iniziati i lavori nel 1961, il monumento fu inaugurato il 15 novembre 1964. Ultimamente, a causa del continuo deterioramento della struttura, l'Amministrazione Comunale ha affidato all'Arch. Santo...

Categoria: Patrimonio residenziale urbano

Palazzo Ducale

Facciata
Il Palazzo, costruito in due riprese (1733 e 1770), sorge su parte delle fondamenta del Castello fortificato dell'epoca angioina, eretto nel XIII secolo dalla famiglia feudataria De Tauresano.
Gli unici elementi superstiti del Castello duecentesco sono: l’arco romanico in pietra leccese, arabescato e ornato da foglie d’acanto, elementi vegetali ed animali, incastonato sulla facciata...

Categoria: Patrimonio residenziale urbano

Scorci del centro storico antico

Scorcio del centro storico
Un crogiolo di stradine e di vicoli aperti intersecantisi fra di loro nella parte retrostante gli edifici e gli spazi simbolo della centralità del paese.
La Chiesa, la piazza, il Castello. Sono strade molto strette e piccole, certamente adeguate alle esigenze del periodo in cui venivano frequentate (1500-1600); molte abitazioni risalenti a quegli...

Categoria: Patrimonio naturalistico

Villa-fattoria

Viale di ingresso
E' uno dei più notevoli esempi di abitazione rurale aristocratica dell'Ottocento.
I progettisti hanno tentato di armonizzare elementi decorativi e architettonici tratti da vari stili: si possono, infatti, notare richiami al Neoclassicismo per alcune porte, finestre e balconi, al...
Torna a inizio pagina